Ho cominciato a pensare a questo blog tanto tempo fa.
Avevo voglia di uno spazio mio, al di fuori di Facebook che uso comunque molto.Per raccontarmi.

Per raccontare il mio lavoro, le mie passioni, la mia #vitadaformatore.
Con quel po’ di ironia che ho sempre ritenuto vitale, anche sul lavoro.

Ho sempre creduto nel potere terapeutico della scrittura, nelle forza delle parole che sanno riportarci dentro di noi, all’essenza delle cose.

Ma che possono aiutarci anche, a volte,  a non prenderci troppo sul serio.

Ho sempre scritto tanto.Fin da bambina.Ovunque.
E ho la fortuna di continuare ad utilizzare le parole anche nel mio lavoro.

Da oggi scrivo anche qui.Senza pretese, senza appuntamenti fissi.Ma solo con la voglia di raccontare e condividere qualcosa del mio mondo.

E lo faccio oggi, in un giorno che è anche un compleanno importante. Perché, a volte, ci sono tappe che sono anche nuovi inizi.

Benvenuti amici e buon compleanno a me!

 


2 Comments

Daniela · 15 settembre 2017 alle 14:38

Sempre bello leggerti amica mia

Nicolò · 16 settembre 2017 alle 16:26

Ciao Lucia! Sono felice di questo blog. Mi hai preceduto di qualche giorno. Anch’io a breve ne aprirò uno mio. Sarà un piacere leggerti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Lucia

MAPPE MENTALI E NUOVI INIZI

La storia dell’anno nuovo come ripartenza, come possibilità di azzerare tutto e risolvere miracolosamente il mondo, mi è sempre apparsa piena di retorica e anche un po’ banale. Sarà che per noi eterni studenti l’ Leggi tutto&ellip;

Aula

GLI OCCHI DEI RAGAZZI.E PERCHÉ FACCIO IL LAVORO PIÙ BELLO DEL MONDO

Fare il formatore può voler dire tante cose. Soprattutto in momenti come questo e soprattutto se sei, come nel mio caso, un professionista che si interfaccia con interlocutori diversi ed in ambiti anche molto distanti Leggi tutto&ellip;

Mappe mentali

MAPPE MENTALI PER LA FORMAZIONE. IL MIO METODO PER PIANIFICARE IL LAVORO IN AULA

L’ inizio dell’ anno porta sempre novità, fermento, energie, nuovi inizi. Queste prime settimane del 2018 per me lo sono state anche troppo. Sfide  importanti, piccole imprese e nuovi corsi da progettare e realizzare in Leggi tutto&ellip;

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: